Logo Bianco

Amiamo navigare in barca a vela e viaggiare a piedi per il mondo.
Questa è la sintesi di cosa può accadere quando una velista amante del mare e delle regate, che ha navigato in lungo e in largo per tutto il mediterraneo, si innamora di un camminatore “incallito”

Seguici
TORNA SU

Crociere “All inclusive” in Grecia alle Isole Ioniche 2022

separatore
Prezzo €1000 7 Giorni
Scorrere verso il basso

Crociere “All inclusive” in Grecia alle Isole Ioniche 2022

€1000 per persona

Alla scoperta delle Isole del Mito

In Grecia, raggiungere la meta è solo metà del divertimento e il tragitto da un’isola all’altra è parte essenziale del viaggio.
Partiremo dal porto di Sami, esploreremo le baie più belle di Cefalonia, Itaca, Atokos, Kastos, Kalamos, Maganisi e Lefkas.
Ceneremo nelle pittoresche taverne greche e passeremo le notti in baie dall’acqua cristallina ormeggiati nei minuscoli pontili o in rada.
Apriremo le vele tutte le volte che il vento ci potrà “sospingere”, gustando l’esperienza unica della navigazione a vela.
Visiteremo le cale più belle dove magari sarà possibile fare un barbecue al tramonto.
Cucineremo per voi i piatti più buoni della tradizione Mediterranea, bevendo dell’ottimo vino bianco. Penseremo a tutto noi: cambusa, cucina e pulizie.

La quota “all inclusive” comprende:

skipper, hostess, cambusa, porti, carburante, lenzuola, telo mare, maschere e pinne, assicurazione e quota associativa.

Tra un imbarco e l’altro la biancheria da letto verrà lavata ad alta temperature e la sanificazione verrà assicurata mediante pulizie accurate con disinfettanti composti da alcol almeno per il 70% .

Gli skippers che ti accoglieranno, sono istruttori nazionali di vela AICS nonché armatori della barca. Questo ti permetterà di trovare quel pizzico di qualità in più in tutti gli aspetti.

Spese extra da sostenere durante la vacanza

La quota d’iscrizione comprende tutte le voci di spesa a bordo. Sono ovviamente esclusi i costi da e per il porto d’imbarco ed eventuali pasti consumati a terra.

 

Come raggiungerci?

Voli: Ci sono diverse compagnie low cost che in estate effettuano voli diretti con partenza da molti aeroporti italiani per Cefalonia (Argostoli EFL) e Lefkada (Preveza PVK). L’aeroporto di Argostoli a Cefalonia dista circa ½ ora di bus da Sami . Mentre da Preveza (a Lefkada) bisogna prendere un bus per il porto di Nidri (si veda più in basso “Traghetti dalla Grecia”).
Date un’occhiata anche al sito della compagnia aerea greca Aegean che, con scalo ad Atene, collega molte città italiane a Cefalonia.

Traghetti dall’Italia: Traghetti per Cefalonia (Sami) con partenze da:
Bari: Red Star Ferries, Ventouris Ferries
Brindisi: Red Star Ferries, Ventouris Ferries

Traghetti dalla Grecia. Frequenti sono i collegamenti via mare per Cefalonia con partenza da Patrasso e Killini. Sul sito di Levante Ferries potrete trovare maggiori info. Tutte le isole dell’arcipelago ionico sono collegate tra loro con traghetti che trasportano anche autoveicoli.
L’isola di Cefalonia si raggiunge da Lefkada (porto di Nidri) in traghetto con West Ferries (traversata di circa un’ora). Il porto di arrivo è il bellissimo borgo di Fiskardo. Da li ci sono ancora 38 km di bus o taxi fino a Sami.

Bus: esiste anche un comodo (anche se un po’ lungo) collegamento via bus da Atene che porta direttamente a Cefalonia imbarcando il bus sul quale viaggiate. Per saperne di più date un’occhiata a KTEL Kefallonia

7 Giorni
16+ Età
  • Destinazione
  • Luogo di Partenza
    Porto di Sami.
  • Orario Di Partenza
    Ore 14 del Lunedì
  • Orario di rientro
    Ore 12 della Domenica successiva
  • Abbigliamento Consigliato
    Nessuna attrezzatura specifica. Solo abbigliamento comodo e sportivo
  • Incluso
    Aperitivo di benvenuto
    Assicurazione
    Biancheria Letto e Bagno
    Boe
    Cambusa
    Carburante
    Dotazioni individuali di sicurezza
    Hostess
    Iscrizione all'associazione
    Materiale didattico
    Skipper/formatore
    Teli mare
    Tender e fuoribordo
    Trekking Orientato
    Uso maschere e pinne
    Utilizzo imbarcazione
1
Giorno 1: Partenza
Lunedì (primo giorno – circa 10 miglia nautiche): Per l'imbarco vi aspettiamo al porto di  Sami a Cefalonia a partire dalle ore 14:00 per completare le pratiche di imbarco ed effettuare il briefing sulle norme di sicurezza di bordo. Dopo esserci sistemati nelle cabine, si mollano finalmente gli ormeggi...prua in direzione Itaca! Fare un bagno nella baia di Andri sarà il nostro primo approccio a questa meravigliosa esperienza. Da li ci sposteremo nella baia di Pera Pigadi dove, legate le cime a terra ceneremo a bordo e ci prepareremo a vivere la prima notte sotto il cielo stellato.
2
Giorno 2
Martedì (secondo giorno – circa 9 miglia nautiche): baciati dal sole prepariamo il tavolo del pozzetto e iniziamo la giornata con una ricca colazione e con Itaca a farci da sfondo; trascorriamo la mattinata tra bagni e tuffi nelle splendide acque di Pera Pigadi o magari della baia di Sarakiniko. Le mille insenature dall’acqua turchese ci daranno l’imbarazzo della scelta. Così da Filiatro beach risaliremo a nord lungo la costa di Itaca fino ad approdare nel pittoresco porticciolo di Kioni. La caratteristica “taverna” greca che serve gustosi piatti a base di pesce ed i suoi tavolini sul mare, sarà una tentazione a cui è difficile resistere.
3
Giorno 3
Mercoledì (terzo giorno - circa 14 miglia nautiche): Dopo una ricca colazione togliamo gli ormeggi e apriamo le vele in direzione dell’isola di Atokos. South Bay e One House Bay ci sorprenderanno con le loro coste dalle rocce frastagliate che cadono a picco su un mare smeraldo. Dopo pranzo proseguiamo la navigazione alla volta dell’isola di Kastòs. Sarà bellissimo farci sorprendere dai colori del tramonto sul mare raggiungendo a piedi il suggestivo antico mulino riconvertito a “chiringuito” o più semplicemente seduti in pozzetto gustando un aperitivo in barca. Il minuscolo e pittoresco paesino di Kastòs sarà il luogo ideale dove ritemprare il palato cenando in una delle sue caratteristiche Taverne.
4
Giorno 4
Giovedì (quarto giorno - circa 14 miglia nautiche): Risaliamo l’isola di Kastòs e viriamo ad est in direzione Kalamòs. La spiaggia di Agripidia ci darà il benvenuto in questa magica isola. Dopo aver fatto snorkeling, scegliendo tra sue le tante bellissime baie, decideremo se scegliere la cala più adatta per trascorrere la notte in rada sotto un cielo stellato o dirigerci verso il piccolo ed accogliente paesino di Kalamòs.
5
Giorno 5
Venerdì (quinto giorno - circa 14 miglia nautiche): Circumnavighiamo Kalamòs aguzzando lo sguardo alla ricerca delle foche che colonizzano l’isolotto di Formikoula. Raggiungiamo, quindi, l’isola di Meganisi. Ci faremo sorprendere dai suoi innumerevoli fiordi che forniscono un riparo naturale avvolto da un verde lussureggiante. Infiliamo maschera e boccaglio per tuffarci nelle trasparenze di Atherinos o Paradise Beach. Abelake bay sarà la nostra destinazione del pomeriggio per poter ormeggiare vicino la costa e scendere comodamente a terra; per chi ha voglia di fare una passeggiate in mezzo al verde esiste un bel sentiero che in pochi minuti conduce al villaggio di Vathi. La sera potremo farci sedurre dal buon cibo greco nelle tipiche taverne nel vero stile isolano.
6
Giorno 6
Sabato (sesto giorno – circa 20 miglia nautiche) : Giornata dedicata prevalentemente alla navigazione a vela. Di buon ora muoviamo in direzione di Lefkada. Tra bordi e strambate passeremo tra le due isole godendo di uno scenario unico. Saremo circondati dalle colline di alberi sempreverdi in un canale che si restringe tra le due isole fino a quasi mezzo meglio. Cerchiamo tra le baie di Mikros Gialos e Syvota gli specchi d’acqua più belli ed isolati dove fare il primo bagno e magari immergersi con maschera e tubo nelle belle grotte marine della costa. Nel pomeriggio orientiamo la prua a sud/ovest e navighiamo in direzione di Cefalonia dove contiamo di arrivare per l’ora dell’aperitivo e dove passare la notte in una delle splendide rade vicino Fiskardo. Dormiremo in rada sotto un cielo incontaminato capace di regalare un firmamento di stelle tra i più belli del mediterraneo.
7
Giorno 7
Domenica (settimo giorno – circa 12 miglia nautiche): dopo una bella colazione in pozzetto e tempo di fare gli ultimi tuffi tra i pesci che brillano sul fondo di sabbia chiaria. Dirigiamo la prua verso Sami dove contiamo di arrivare nel pomeriggio. Sentiremo già la nostalgia del sole e del sale tra i capelli, di tramonti indimenticabili e delle baie più belle del mediterraneo. E’ tempo di saluti e di mettere dentro il bagaglio il ricordo di un’esperienza indimenticabile. *Il programma è suscettibile di variazioni in relazione alle condizioni meteomarine, così da garantire sempre la massima comodità e sicurezza dell'equipaggio.
Apri la chat
Serve aiuto?
Ciao! Sono Agata... come posso aiutarti?